domenica 16 Maggio 2021
      HomeFondiRadiato dall’ordine dei medici adescava minorenni

      Radiato dall’ordine dei medici adescava minorenni

      È scattata nella giornata di ieri l’operazione Dark Card da parte dei Carabinieri che ha portato alla misura cautelare della libertà vigilata per un uomo di 64 anni del sud pontino che esercitava abusivamente la professione medica di ginecologo.

      L’uomo sarebbe accusato di molestie e violenza sessuale anche tentate nei confronti di tre minorenni nei confronti delle quali avrebbe avuto attenzioni morbose e veri e propri atti sessuali.

      Il 64enne, secondo le ricostruzioni era già radiato dall’ordine dei medici nel 2002.

      A seguito delle verifiche e della misura cautelare della libertà vigilata, l’uomo è stato affidato al “Centro di Salute Mentale” dell’Asl di Fondi, per essere sottoposto a cure.

      ARTICOLI CORRELATI

      LASCIA UN COMMENTO

      Per favore inserisci il tuo commento!
      Per favore inserisci il tuo nome qui

      Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

      - Advertisment -

      I PIÙ LETTI

      - Advertisment -