domenica 16 Maggio 2021
      HomeItriUn mese con Maria in tempo di pandemia, un nuovo sussidio per...

      Un mese con Maria in tempo di pandemia, un nuovo sussidio per pregare

      Il mese di maggio è dedicato alla Madonna ed è una pratica religiosa molto sentita ed seguita dai fedeli di ogni ceto e condizione sociale. Per accompagnare il cammino spirituale in questo mese mariano 2021, padre Antonio Rungi ha composto un testo con la precisa intenzione di pregare per essere vicini a quanti soffrono e stanno attraversando sofferenze di ogni genere in questo anno di pandemia. 

      Padre Antonio Rungi
      Padre Antonio Rungi

      Il titolo che padre Rungi ha voluto dato a questo sussidio di spiritualità mariano è emblematico “Un mese con Maria in tempo di pandemia”. Si tratta di un cammino spirituale che inizierà il 1 maggio e si concluderà il 31 maggio. “Una sorta di esercizi spirituali – afferma il teologo – avendo come punti di riferimento la parola di Dio, la preghiera della Chiesa, il magistero di Papa Francesco e la testimonianza dei santi”.

      Le preghiere scelte per le orazioni specifiche del mese di maggio sono tratte dalla dal messale mariano ma interessanti sono soprattutto le impetrazioni ricavate dall’Angelus e dal Regina Coeli, che hanno accompagnato il cammino della Chiesa in questo anno di pandemia.

      ARTICOLI CORRELATI

      LASCIA UN COMMENTO

      Per favore inserisci il tuo commento!
      Per favore inserisci il tuo nome qui

      Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

      - Advertisment -

      I PIÙ LETTI

      - Advertisment -