L'Istituto Comprensivo V. Pollione e l'avvio del nuovo anno scolastico.

L'Istituto Comprensivo V. Pollione e l'avvio del nuovo anno scolastico.

Il 14 settembre non è così tanto lontano come si crede e quindi è vicino anche il rientro a scuola e l’inizio del nuovo anno scolastico.

La scuola non si è mai fermata, anzi ha profuso un grande sforzo, anche durante la pausa estiva, per raggiungere gli standard richiesti dalla vigente normativa.

A poco meno di 15 giorni dall’inizio ad esprimere un parere sulla situazione Annunziata Marciano dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo V. Pollione di Formia, la quale spera che il prossimo anno scolastico possa essere avviato rispondendo ai bisogni e al contempo nella condivisione di tutte le azioni didattiche in presenza e a distanza come predisposto nella organizzazione che ha impegnato tutti nel corso dell’estate. Auspica soprattutto la massima collaborazione delle famiglie come condiviso negli incontri con i rappresentanti dei genitori ai quali seguiranno incontri organizzativi dopo aver sentito gli organi collegiali, chiede l’osservanza delle norme,  disposizioni vigenti nella consapevolezza del rischio di malattia che comunque,  come dice il CTS, è esistente.

Annunziata Marciano, dirigente scolastica Istituto Comprensivo V. Pollione di Formia

Non nasconde le difficoltà, però, che si dovranno fronteggiare sia per il personale richiesto di cui è ancora in attesa e soprattutto per il materiale promesso. Ad oggi all’Istituto Pollione non sono ancora stati consegnati i banchi e sono state recapitati solo 20 flaconcini di disinfettante da 500 Ml e un centinaio di mascherine. La scuola ha provveduto comunque in autonomia ad acquistare dispositivi, disinfettanti e quanto necessario pur con le esigue risorse.

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.