HomeEventi“Sotto lo stesso cielo”, l'evento di Legambiente a Fondi

“Sotto lo stesso cielo”, l’evento di Legambiente a Fondi

Getting your Trinity Audio player ready...

“Sotto lo stesso cielo” è l’iniziativa organizzata dal Circolo Legambiente Intercomunale “Luigi Di Biasio” APS per sabato 3 settembre nell’ambito delle manifestazioni della Regione Lazio #ViviparchideLazio con il Parco dei Monti Aurunci.

L’evento si svolgerà presso il Monumento Naturale Mola Della Corte – Settecannelle a Fondi, dove nel 2017 è stata dedicata un’aula didattica a uno storico e tenace giornalista, attivista politico nonché presidente per tanti anni del Circolo Legambiente di Fondi, scomparso nel gennaio 2011: Luigi Di Biasio. Luigi è stata una figura molto importante per il territorio, non solo fondano, fortemente impegnato sul fronte dell’ambientalismo, della politica e delle tematiche sociali e culturali della sua città.

Alle 18:30 verrà presentato il libro “Per motivi di Giustizia” di Marco Omizzolo, sociologo e ricercatore Eurispes. “Per Motivi di giustizia”, edito da People, è il racconto di quindici storie di donne e uomini, immigrati e italiani, che hanno avuto la forza e il coraggio di condurre battaglie difficili contro padroni, padrini, caporali, trafficanti, discriminazioni, razzismo e altre forme di violenza e che ci dimostrano che è ancora possibile indignarsi e agire per cambiare la nostra vita e l’intera società. Storie reali di uomini e donne che sconfessano quanti sostengono che lottare per i diritti sia inutile. Sono stati invitati a partecipare i rappresentanti istituzionali del Parco dei Monti Aurunci e del Comune di Fondi. Tutta la cittadinanza e il mondo dell’associazionismo è invitato a partecipare. Introdurrà l’incontro Paola Marcoccia, presidente del Circolo Legambiente, e condurrà l’intervista Angela Iannone, attivista del Circolo.

Alle 20:00 è previsto un breve intervallo per degustare la focaccia realizzata con prodotti tipici locali per poi riprendere alle 20:30 con l’astronomia e l’osservazione ad occhio nudo e con telescopio del cielo notturno con la guida di Pino Casale, attivista del Circolo e divulgatore scientifico. Il sito di Settecannelle, con le sue caratteristiche di parco urbano, consente infatti di ridurre l’inquinamento luminoso delle luci di città e di osservare agevolmente alcuni oggetti del cielo di particolare bellezza, tra cui la Luna, Saturno e Giove. L’astronomia ci conferma che il cielo è sempre lì sopra le nostre teste e che abbiamo a disposizione un laboratorio scientifico gratuito all’aperto alla portata di tutti: Esso rappresenta un diritto naturale e universale perché accoglie sotto di sé la totalità degli uomini, tutti i popoli del mondo con le loro speranze ma anche con le loro miserie. Il cielo non fa differenze fra razze, fra sud e nord, fra poveri e ricchi. Per questo abbiamo deciso di chiamare la serata “Sotto lo stesso cielo”.  Sono anche previste attività RiciclaEstate, della campagna di Legambiente Lazio con il contributo Conai, per sensibilizzare sui temi della raccolta differenziata e la riduzione della produzione di rifiuti. Durante la serata accompagnamento musicale «Unplugged Nicholas Izzi – Francesco Di Marco».

Sostieni Radio Civita InBlu

Ci impegniamo a fare informazione, in radio, sul web e sui nostri social. Aiutaci e sostieni il nostro lavoro e la nostra passione.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

- Pubblicità -

I PIÙ LETTI

- Pubblicità -
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com