Un uomo di Itri è stato denunciato per reati ambientali

Un uomo di Itri è stato denunciato per reati ambientali

Continua senza sosta anche in questi giorni di emergenza l’attività di controllo del territorio da parte della Polizia Locale di Itri agli ordini del Comandante Pasquale Pugliese per contrastare le violazioni in materia ambientale.

Proprio nell’ambito di specifici controlli, lo scorso giovedì 14 maggio, il nucleo di Polizia Ambientale, accertava, su un terreno agricolo in località Valle Scura, la presenza di un deposito incontrollato di rifiuti speciali, alcuni dei quali, erano stati dati alle fiamme in più punti del fondo.

Gli uomini del Comandante Pugliese accertavano, inoltre l’esecuzione di alcuni interventi edilizi senza titoli abilitativi, “Siamo nuovamente in presenza di reati in danno all’ambiente e che incidono direttamente sulla salute dei cittadini”, ha commentato a caldo Il Dott Pugliese,

E’ scattata, pertanto, a carico di cinque persone, un’informativa di reato alla Procura della Repubblica di Cassino per reati ambientali ed abusi edilizi ed è stato disposto il sequestro penale di un’area di circa 5000 mq.

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.