Gaeta, continua l’abbellimento di Piazza Goliarda Sapienza.

Gaeta, continua l’abbellimento di Piazza Goliarda Sapienza.

Continua a Gaeta l’abbellimento di Piazza Goliarda Sapienza, l’angolo della città che dal 2018, su richiesta dell’associazione “Abbelliamo Gaeta” e delibera della Giunta Comunale, è dedicata alla nota scrittrice.

Questo posto, concepito come un luogo di cultura all’aperto, continua sempre più a prendere forma grazie alle idee e ai progetti degli studenti delle classi terze del Liceo Scientifico “E. Fermi” e della quinta A e quarta C dell’ITE “E. Fermi” di Gaeta, i quali hanno aderito a “Cantieri di Narrazione Identitaria, il percorso di formazione culturale ideato e promosso da Emilio Casalini, noto giornalista di Report.

Dopo l’inaugurazione delle panchine artistiche nel mese di agosto e l’installazione di una panchina rossa in collaborazione con la FIDAPA BPW Formia- Gaeta- Minturno, per ricordare le vite spezzate dalla violenza,  è ora in dirittura di arrivo il completamento della “parete della poesia”.

Il progetto in totem gode dell’appoggio dell’Assessorato alla cultura del Comune di Gaeta, guidato da Lucia Maltempo, la quale dall’inizio ha sottolineato la volontà politico-amministrativa di affrontare temi che riguardano l’identità personale-culturale, il ruolo che i giovani possono avere nel cambiamento sociale e l’attenzione e sensibilità nei confronti del mondo della scuola”.

Con quest’adesione i giovani studenti hanno dimostrato di poter creare ognuno secondo il proprio talento, regalando al proprio territorio idee nuove e di valore, ha affermato il giornalista Emilio Casalini nel vedere il diventare concreto di questi progetti.

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.