Formia, Il comunicato ufficiale di Purificato: "Basta fake news! Ecco la realtà dei fatti!"

Formia, Il comunicato ufficiale di Purificato: "Basta fake news! Ecco la realtà dei fatti!"

Con un post su Facebook, la Purificato srl di Formia chiarisce le numerose false notizie diffuse nella giornata di oggi in merito ai casi di Covid-19 nell’azienda.

Purtroppo abbiamo appurato che girano molte informazioni sbagliate o totalmente inventate sull’accaduto. Anche noi siamo rimasti spiazzati da quanto avvenuto e ci preme fare un po’ di chiarezza. Innanzitutto vi informiamo che Gianni Purificato è ricoverato allo Spallanzani ma gode di buona salute e sta mandando avanti l’azienda “virtualmente”

𝙌𝙐𝘼𝙇 𝙀̀ 𝙇𝘼 𝙍𝙀𝘼𝙇𝙏𝘼̀ 𝘿𝙀𝙄 𝙁𝘼𝙏𝙏𝙄

In quest’ultima settimana abbiamo avuto in azienda dei casi influenzali, niente che potesse far pensare al COVID-19, inoltre l’esame sierologico effettuato era risultato negativo.Tra gli influenzati anche Gianni Purificato che Sabato 12 Settembre a causa della febbre elevata e per misura precauzionale si è fatto ricoverare.

In ospedale è stato sottoposto al tampone che è poi risultato positivo. Tampone risultato positivo anche per un altro dipendente che aveva febbre alta.I casi di COVID-19 al momento sono due. Sono state prontamente allertate le autorità sanitarie e disposta la chiusura dell’azienda (che sarà sottoposta a sanificazione) e delle altre aziende satelliti.

I dipendenti sono tutti a casa in attesa di essere sottoposti a tampone e come già comunicato dal Sindaco Paola Villa nella giornata di mercoledì mattina sarà attivo un Drive in per effettuare i tamponi, in modo da ridurre le tempistiche ed avere nel minor tempo possibile il quadro esatto della situazione.Vi preghiamo di far girare questo messaggio in modo da smentire le fake news e le teorie visionarie dei vari haters.

Purificato S.r.l

Nella giornata di oggi, infatti, sono stati diffusi numerosi messaggi audio e testo, con erronee informazioni su tamponi e casi di Covid-19 nell’azienda e non solo.

Leave a comment

1 Comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.