Formia, iscrizione all’albo regionale delle Pro Loco e aumento delle quote rosa per la pro Loco di Formia.

Formia, iscrizione all’albo regionale delle Pro Loco e aumento delle quote rosa per la pro Loco di Formia.

Un’assemblea straordinaria per la Pro Loco di Formia quella di venerdì scorso, presso la sala polivalente del villaggio Don Bosco, con l’obiettivo di deliberare l’iscrizione all’albo regionale del Lazio delle Pro Loco e la surroga di un nuovo membro del direttivo.

L’incontro, legalmente valido grazie alla presenza di oltre i 2/3 dei 37 iscritti nel libro soci da almeno 30 giorni, ha finalmente ratificato positivamente e all’unanimità sulla modifica dello Statuto sociale che permetterà l’iscrizione della Pro Loco di Formia nell’albo regionale associazioni Pro Loco del Lazio.

Un inserimento importantissimo, che aveva già avuto il via libera dal Comune di Formia il 4 maggio del 2016 ma che per un mero errore di un articolo dello statuto non si era mai concretizzata.

La Pro Loco di Formia, così come le altre Pro Loco della Regione Lazio, i Comuni, le Circoscrizioni di decentramento comunale o i Municipi (ove istituiti), si troverà dunque nelle condizioni di poter accedere ai contributi regionali, necessari alla realizzazione di manifestazioni legate alle tradizioni storiche, artistiche, religiose e popolari.

Nella stessa assemblea, poi, è avvenuta la surroga di Ermelinda Capuano, presidente dell’associazione Impronta Aurunca, a membro del consiglio direttivo, dopo la perdita della qualifica da parte di uno dei consiglieri precedentemente eletti.

Con l’elezione della Capuano salgono così a tre le quote rosa in seno alla Pro Loco di Formia. La presidente dell’associazione Impronta Aurunca, infatti, va ad unirsi alla vice presidente Rossana Parente e il consigliere Anna Sorgente, che, sin dall’inizio della presidenza targata Renato Lombardi, si sono distinte per la loro capacità e volontà di dare un nuovo input alla Pro Loco città di Formia.

La vice presidente Rossana Parente e il consigliere Anna Sorgente

Grande soddisfazione per il presidente Renato Lombardi, il quale considera l’assemblea di venerdì scorso e l’approvazione dei relativi punti all’ordine del giorno “un passo importante per la valorizzazione turistica e culturale del nostro territorio, della nostra città…Formia!”.

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.