Formia, il Sindaco Paola Villa risponde alla Lega di Formia dalla sua pagina facebook

Formia, il Sindaco Paola Villa risponde alla Lega di Formia dalla sua pagina facebook

È arrivata in poco tempo la risposta del Sindaco Paola Villa alla lettera, che il coordinamento Lega di Formia ha indirizzato al Prefetto di Latina, denunciando la mancanza di trasparenza da parte dell’attuale amministrazione.

Il Primo Cittadino formiano ha affidato alla sua pagina facebook la controrisposta, affermando che nessuno dei 14 quesiti sui tanto chiacchierati totem, di cui molti ripetitivi e ridondanti, sono rimasti senza riscontro, anzi ad essi si è risposto con chiarezza, allegando documentazione e resoconti.

La Villa si sorprende, inoltre, nel rilevare che dei consiglieri comunali, pur di lungo corso, non si siano mai rivolti ad un prefetto per quanto succede nel territorio di Formia, sulla mancanza di acqua del 2017, sulla torbidità, sulla “Formia connection” o sulla “Formia servizi”. Non si può, poi, additare lo staff del Sindaco per la propria indennità, si continua a leggere nella nota, dal momento che l’attuale staff costa molto meno rispetto al passato.

Il Sindaco, dunque, invita Di Rocco e Riccardelli, a non continuare ad inseguire i fantasmi o a fare la caccia alle streghe e di parlare di legalità in provincia di Latina per altre cose e in altri modi.

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.