Durante la festa patronale di Castelforte lancia bottiglie incendiarie dal balcone

Durante la festa patronale di Castelforte lancia bottiglie incendiarie dal balcone

Nella serata di ieri 17 settembre i carabinieri di Scauri hanno arrestato in flagranza dei reati di “detenzione materie esplodenti, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali” un 40enne del luogo.

L’uomo durante i festeggiamenti patronali, veniva sorpreso dai militari operanti mentre lanciava dal balcone della propria abitazione, posto a circa 10 metri di altezza, tre bottiglie di vetro incendiarie. Lo stesso, inoltre, dapprima oltraggiava i militari intervenuti per farlo desistere e, successivamente, lanciava un vaso di fiori contro gli stessi senza per fortuna riuscire a colpirli. Solo dopo lunga insistenza  scendeva in strada venendo bloccato dai militari ai quali però procurava lesioni a seguito di colluttazione avvenuta prima dell’arresto.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato veniva mantenuto presso le camere di sicurezza della stazione di Scauri in attesa del rito direttissimo come disposto dall’a.g.

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.