martedì 13 Aprile 2021
      HomeAttualitàCovid-19 e vaccinati nel Lazio: a breve "vulnerabili" e under 80

      Covid-19 e vaccinati nel Lazio: a breve "vulnerabili" e under 80

      La giornata di ieri ha segnato un aumento dei nuovi positivi in provincia di Latina, ma non si arresta nel frattempo la campagna di vaccinazione seppur con le difficoltà legate ai possibili ritardi nella consegna delle dosi.

      L’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato ha spiegato come è stato già vaccinato quasi un terzo dei prenotati tra gli over 80. Per la precisione sarebbe stata somministrata la prima dose a 95 mila over 80 su 300 mila che si sono prenotati.

      Dai primi di marzo, inoltre, potrebbe aprirsi la prenotazione anche per i 78-79enni insieme ai soggetti considerati “vulnerabili” dai parametri diffusi dal Ministero della Salute.

      ARTICOLI CORRELATI

      LASCIA UN COMMENTO

      Per favore inserisci il tuo commento!
      Per favore inserisci il tuo nome qui

      Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

      - Advertisment -

      I PIÙ LETTI

      - Advertisment -