mercoledì 23 Giugno 2021
      HomeMinturnoCoronavirus nel golfo di Gaeta, Tra tamponi e presunti allarmi WhatsApp

      Coronavirus nel golfo di Gaeta, Tra tamponi e presunti allarmi WhatsApp

      Dopo il nuovo caso di Covid-19 a Minturno, segnalato dalla Asl di Latina nei giorni scorsi, oggi non sono registrati altri casi nel comune pontino. È quanto riporta il bollettino quotidiano della Asl che indica, invece, due casi distribuiti uno a Latina e uno ad Aprilia.

      Tuttavia, in queste ore sta girando un audio WhatsApp con presunti riferimenti a persone e aziende del territorio del golfo, coinvolte nel caso di Coronavirus di Minturno dei giorni scorsi.

      Già diversi mesi fa, in piena emergenza, avevamo segnalato la pericolosità degli audio WhatsApp, come avvenne per un noto supermercato di Scauri: un audio che non ha fatto altro che generare un procurato allarme. Come pure, avevamo segnalato l’inopportunità di diffondere informazioni o documenti personali che potevano generare una pericolosa ‘caccia all’untore’, come nel caso della famiglia cinese in autoquarantena.

      Relativamente al nuovo caso di Coronavirus a Minturno, è stato messo in atto il protocollo sanitario anti-Covid con l’effettuazione di tamponi nella giornata di ieri e di oggi: il mese scorso, l’uomo di Scauri risultato positivo al virus avrebbe avuto diverse cene in alcuni ristoranti del golfo di Gaeta. In queste ore è stato ricostruito il link epidemiologico, come ha riportato anche il sindaco di Minturno Gerardo Stefanelli:

      https://www.facebook.com/stefanelligerardo/posts/3257792024307101

      Al fine di non determinare allarme tra la popolazione si chiede di far esclusivamente riferimento a fonti ufficiali quali la Regione Lazio, il Seresmi, lo Spallanzani, e la Direzione Generale dell’Azienda ASL.    

      Come sempre, la Asl raccomanda ai cittadini di tutta la Provincia di rispettare rigorosamente le disposizioni vigenti sulla mobilità delle persone nonché tutte le prescrizioni in materia di rispetto delle distanze, del lavaggio delle mani e del divieto di assembramento. Al momento, l’unico modo per evitare la diffusione del contagio consiste nel ridurre all’essenziale i contatti sociali per tutta la durata dell’emergenza.

      https://www.facebook.com/1118485668237758/posts/3260510590701911/

      Coronavirus nel Lazio sud – Podcast

      Maurizio Di Rienzo
      Prete dal 2014 e giornalista pubblicista dal 2018. Dal 2016 parroco a Marina di Minturno. Direttore dell'ufficio per le comunicazioni sociali dell'arcidiocesi di Gaeta e di Radio Civita InBlu.
      ARTICOLI CORRELATI

      1 commento

      LASCIA UN COMMENTO

      Per favore inserisci il tuo commento!
      Per favore inserisci il tuo nome qui

      Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

      - Advertisment -

      I PIÙ LETTI

      - Advertisment -