Il Papa emerito Benedetto XVI scrive ad un imprenditore di Formia

Il Papa emerito Benedetto XVI scrive ad un imprenditore di Formia

“Sua Santità, che ha apprezzato il cortese gesto, esorta ad una sempre proficua attività, unita ad un sincero impegno al servizio della collettività e al bene comune”. Si conclude così la lettera che il papa emerito Benedetto XVI ha inviato a Giuseppe Del Prete, fondatore e CEO di TLC Telecomunicazioni, azienda telefonica di Formia nata nel 2004.

Tutto nasce da una lettera-dono inviata a papa Ratzinger il 19 giugno. Nei mesi scorsi Giuseppe del Prete ha ideato il concorso “Super B e il Coronavirus” per intrattenere le giornate dei più piccoli durante la quarantena. Super B (che sta per super Bambino/a) è il supereroe che, con la sua fantasia, aveva il compito di distruggere l’odiato mostro Coronavirus. Ciascun bambino ha rappresentato con un disegno il supereroe. Dai disegni è nato un libro che l’imprenditore di Formia ha voluto donare al papa emerito.

La lettera all’azienda formiana, condivisa sulla pagina Facebook aziendale, esprime l’apprezzamento per il gesto e, oltre al plauso per l’iniziativa, si conclude con una speciale benedizione e un benedicente saluto.

Leave a comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.