La fondazione Don Cosimino Fronzuto e la rivalorizzazione del 'Di Liegro' di Gaeta

La Fondazione Don Cosimino Fronzuto Onlus, esprime piena soddisfazione all’iniziativa intrapresa dall’Amministrazione comunale Mitrano, per l’apertura di un centro di diagnostica specialistica presso il “Di Liegro” di Gaeta.

“Oggi più che mai – dichiara il presidente Piras – ci stiamo rendendo conto di quanto sia fragile l’offerta sanitaria del nostro territorio. Bisogna, infatti, essere sempre consapevoli del fatto che, su una vasta area come quella del sud pontino, l’offerta sanitaria debba essere potenziata e quanto più qualificata.

Come fondazione impegnata nel sociale, abbiamo da sempre sostenuto e auspicato che la struttura del Di Liegro fosse potenziata per essere utilizzata laddove il Dono Svizzero non riuscisse a sopperire le ormai tante e impegnative richieste. L’auspicio, dunque, è che questo primo passo serva a dare al nostro territorio quell’offerta sanitaria di cui ha bisogno, partendo dalla creazione di un Centro per la Diagnostica specialistica per l’intero Golfo e non solo. Non possiamo evitare di pensare anche ai tanti malati oncologici, costretti a girovagare per la regione e talvolta oltre, con tutte le conseguenti difficoltà in termini economici.
La diagnostica aiuta la prevenzione e, per certe malattie, resta l’unica arma in grado di fronteggiare un nemico silente che si insinua e che spesso si rivela quando è ormai troppo tardi.

Come ente – conclude Piras – sosteniamo con forza questa iniziativa, chiedendo a quanti ci sono vicini di contribuire anche solo con un piccolo gesto”.